Introduzione

A volte è possibile che un cliente chieda la possibilità di gestire manualmente l'instradamento delle chiamate destinate ad un DID attraverso l'uso di un tasto del telefono. L'esempio più lampante potrebbe essere la richiesta di impostare il messaggio di chiusura a piacimento in quanto gli uffici del cliente non hanno degli orari fissi ma aprono e chiudono in base al personale presente.

Questa funzionalità conosciuta come Call Flow Control Day & Night vi permetterà di creare un codice, alla composizione del quale, potrete impostare l'instradamento delle chiamate, destinate ad un particolare DID, verso una destinazione specifica.


Guida passo-passo


Configurazione Priority Extension


Accedere al Portale Tenant e spostatevi nel sotto menù Timing → Time Condition

Cliccate su e compilate i campi come segue:

Essendo una regola che verrà ad attivarsi manualmente, come vedete, copre tutto il periodo dell'anno.

Ora spostatevi nel sotto menù Call Routing → DID Routing ed cliccate sul bottone  in corrispondenza del DID a cui volete applicare la regola.

Cliccate sul pulsante  e assegnate al DID la nuova regola appena creata compilando i campi come segue:

Ovviamente la destination decidetela in base alle vostre esigenze. In questo esempio, se questa regola viene attivata, la chiamata destinata a questo particolare DID, verrà instradata verso il Playback "Uffici chiusi" che fa riferimento ad un messaggio audio che indica che gli uffici sono al momento chiusi. 

Assicuratevi di inserire un valore nel campo Priority Extension ed utilizzate un valore con non vada in conflitto con il numero utilizzato per identificare Extension, Ring Group, Code etc.

In questo momento la configurazione è terminata. Ora vi basterà, da qualsiasi telefono IP registrato su questo tenant, comporre il numero: <TenantID><PriorityExtension> per attivare la regola appena creata. Nel nostro esempio il numero da comporre sarà: 10529999

Il funzionamento è molto semplice, noi abbiamo creato una regola temporale per questo DID, assegnandogli una Priority Extension ed abilitando l'opzione Force Change Priority, abbiamo creato la possibilità di chiamare questo numero che farà si che questa regola venga messa in priorità su tutte quelle presenti sul DID. In questo modo tutte le chiamate destinate a quel DID verranno instradate verso la destinazione specificata nella regola.

Una volta composto il numero potrete verificare l'effettiva attivazione dell'opzione controllando all'interno delle impostazioni del DID, se la regola è attivata, la corrispondente riga diventerà di colore verde:

Configurazione come BLF

Per una maggiore facilità e gestione della funzionalità noi consigliamo di configurare questo codice come BLF, in quanto molto più semplice da utilizzare (in quanto basta premere il BLF per attivare e disattivare l'opzione) ed inoltre il BLF andrà ad indicare lo stato in cui è la regola:

  • Verde o spento: la regola è disattivata.
  • Rosso Lampeggiante: la regola è attiva.


Se i vostri telefoni sono in Auto Provisioning, spostatevi nel sotto menù Config → Device e cliccate sul bottone  in corrispondenza del device su cui volete configurare il BLF e create una nuova key inserendo come valore dell'extension: <TenantID><PriorityExtension>

Se invece avete dei telefoni non in Auto Provisioning assicuratevi che il BLF componga l'extension: <TenantID><PriorityExtension>. Nel nostro esempio 10529999.

Yealink:

Display di uno Yealink con l'opzione abilitata: