Introduzione

In questa guida vi illustreremo come realizzare un tunnel VPN tra un firewall locale Fortigate e il servizio VPN offerto da Public Cloud

Prerequisiti

Per evitare problemi di NAT è consigliabile che la WAN del FortiGate sia configurata con un IP Pubblico e quindi non sia presente NAT tra il firewall stesso e il router d''accesso a Internet.

Guida passo-passo


Configurazione VPNaaS


Eseguite l'accesso al vostro progetto Public Cloud e spostatevi nel sotto-menù Network → VPN.


Nella compilazione delle varie Policy NameDescription potete compilarli a vostra discrezione.

All'interno del form IKE Policies cliccate su + ADD IKE POLICY e compilate i campi come segue:


Cliccate su ADD e passate al form IPsec Policies.

All'interno del form IPsec Policies cliccate su +ADD IPSEC POLICY e compilate i campi come segue:


Cliccate su ADD e passate al form VPN Services.

All'interno del form VPN Services cliccate su +ADD VPN SERVICE e compilate i campi 


Come Router selezionate il Router Virtuale posto davanti alla rete privata in cloud che volete connettere in VPN.

Come Subnet selezionate la rete privata in cloud che volete connettere in VPN.


Cliccate su ADD e passate al form Endpoint Groups.

All'interno del form Endpoint Groups dovrete creare 2 endpoint, uno per la rete locale e una per la rete in cloud.

 cliccate su +ENDPOINT GROUP.

Endpoint per la rete remota (subnet locale dietro al vostro FortiGate):

Nel campo External System CIDRs inserire l'indirizzo di rete della rete LAN dietro al vostro FortiGate

Endpoint per la rete in cloud (subnet locale dietro il router del Public Cloud)

Nel campo Local System Subnets selezionare la rete privata in Cloud che volete connettere in VPN.

Infine spostatevi nel form IPsec Site Connections, cliccate su +ADD IPSEC CONNECTION e compilate i campi come seguono:

Gli Optional Parameters lasciateli default, di seguito il recap:

Cliccate su ADD  e passate alla configurazione del vostro FortiGate.

Configurazione FortiGate


Abilitare la funzione di Policy-based IPsec VPN.

Entrare nella GUI del vostro FortiGate, spostarsi nel sotto-menù System → Feature Visibility e abilitare l'opzione Policy-based IPsec VPN:

Creare l'oggetto "address per la rete remota"

Spostarsi nel sotto-menù Policy & Objects → Addresses, cliccare su +Create New ed inserire l'indirizzo IP della subnet privata in cloud.


Creare il tunnel VPN

Spostarsi nel sotto-menù VPN → IPsec Wizard, cliccate su Custom ed inserite il nome del vostro Tunnel VPN: 


Cliccate su Next e compilate i vari form come segue:


Creare le ACL per permettere il traffico Cloud ↔ LAN attraverso il Tunnel

Spostarsi nel sotto-menù Policy & Objects → IPv4 Policy, cliccare su +Create New e compilare i campi come segue:

LAN → Cloud


Creare una seconda ACL per il traffico inverso:

Cloud → LAN

Creare rotta statica per traffico VPN

Spostatevi nel sotto-manù Network → Static Routes, cliccate su + Create New e compilate i campi come segue:

Se durante la creazione della rotta dovesse richiedervi il Gateway, lasciate quello di default cioè 0.0.0.0

Terminate entrambe le configurazioni per verificare che il tunnel sia correttamente Up & Running potete controllare qua:

  • FortiGate: sotto-menù VPN → IPsec Tunnels, nella colonna Status dovreste vedere il simbolo 


    Oppure nel sotto-menù Monitor → IPsec Monitor, nella colonna Status dovreste vedere il simbolo 
  • Public Cloud: nel sotto-menù Network → VPN all'interno del form IPsec Site Connection in corrispondenza della colonna Status dovreste vedere