Introduzione

Di seguito alcune delle operazioni per la gestione delle vostre istanze in cloud. 

Prerequisiti

Accesso come amministratore del progetto.

Lock dell'istanza


Il "LOCK INSTANCE" / "UNLOCK INSTANCE" sono opzioni che si alternato nel menù in base allo stato corrente dell'istanza.

Quando l'istanza è in stato di LOCK tutte le operazioni che comportano un'interruzione di servizio non sono funzionali: anche un RESIZE fallirà.

Questo flag può essere utilizzato per prevenire disruption accidentali.

Accesso alla console


Vi sono due modi per accedere alla console di un'istanza

Arrivare alla schermata contenente la console dal menù a tendina relativo all'istanza

 

Oppure cliccando il nome dell'istanza.

Cliccando il link evidenziato si apre una finestra dedicata per un interazione migliore con il sistema sottostante.

Resize/cambio "Flavor"


Dal menu delle "Actions" dell'istanza cliccare "RESIZE INSTANCE"


Nella schermata del resize sarà sufficiente selezionare il nuovo "Flavor", di cui avrete i dettagli sulla destra a conferma delle nuove risorse allocate

Cliccate "RESIZE"

ATTENZIONE!!! L'operazione comporta un riavvio dell'istanza, che partirà appena cliccato "RESIZE"

E' necessario un ultimo step

L'istanza sarà in attesa di una conferma o di un "REVERT" dell'operazione di resize appena effettuata.

In caso di "REVERT RESIZE/MIGRATE" segue un nuovo reboot.

Rebuild

L'operazione di REBUILD ( "REBUILD INSTANCE" nel menù "Actions" relativo all'istanza ) porta alla seguente schermata

Qui è possibile scegliere un'immagine di partenza (uguale o nuova) per ricreare l'istanza con tutti gli altri parametri di sistema inalterati:

Manterrà quindi tutte le impostazioni del wizard di creazione tranne il "Flavor" che fa fede all'ultimo eventuale resize effettuato.


Sommario


Articoli collegati

There is no content with the specified labels