Introduzione

Di seguito le istruzioni per configurare la vostra repository veeam in cloud.

Prima di tutto dovrete avere un po’ di confidenza con il Public Cloud: nel caso fosse il primo approccio visionate le relative guide How to - Public Cloud

Guida passo-passo


Create un istanza windows con l’interfacciamento desiderato a livello di rete:

Gestione istanze

Gestione reti, porte, ip pubblici, router e security group.

All’istanza aggiungete un volume delle dimensioni desiderate (di solito un volume di tipo LTS) che fungerà da repository remota:

Gestione Volumi

Configurate un collegamento VPN fra il sito di partenza e la repository remota in cloud. Potete usare software di terze parti oppure predisporre un tunnel site-to-site come in questa guida (specifica per ASA ma facilmente adattabile per il vostro router, firewall o altro VPN end-point):

VPNaaS - Cisco ASA Firewall

Dalla console di Veeam, del vostro site principale, recatevi su “Managed Servers” all’interno di “BACKUP INFRASTRUCTURE” e aggiungete il vostro server Windows in cloud, puntanto l’ip raggiungibile in VPN, che diventerà repository esterna. Procedete immettendo le credenziali per l’accesso amministrativo ed installando il componente “Transport”.

A installazione terminata recatevi su “Backup Repositories” in “BACKUP INFRASTRUCTURE” e procedete a crearne una nuova.

Selezionate “Direct attached storage”

“Microsoft Windows” nella schermata successiva

Date un nome alla repository

Selezionate il server appena aggiunto dalla lista e selezionare il disco corrispondente alla repository: nel mio caso il server è “192.168.168.252” raggiunto via SoftEther VPN e il disco è “G:”

Definite le opzioni desiderate

Nella schermata seguente definite le opzioni desiderate per il vPower NFS

Revisionate ed applicate le modifiche.

Alla conclusione delle operazioni di inizializzazione la vostra repository è pronta per essere utilizzata come target dei job di backup e backup replication.



Sommario


Articoli collegati

There is no content with the specified labels