Introduzione

In questa guida vi mostreremo come configurare i BLF dal vostro CloudPBX in modo che possano essere usati anche come pulsanti per effettuare un direct call-pickup.

Al momento questa procedura è testata e funzionante solo per i telefoni IP di marca SNOM Yealink

Prerequisiti

Si raccomanda di verificare che le extension registrate sui telefoni a cui verranno applicati i BLF facciano parte dello stesso gruppo. Per verificarlo consultare la seguente guida:

Extension

Guida passo-passo



Entrare nel sotto menù Config → Device

Individuare il telefono per cui volete configurare i BLF e cliccare sul pulsante 

Compilare i campi nella sezione Add Key come nello screenshot sottostante:

Il campo fondamentale per questa particolare marca di telefoni è Extension, dove deve comparire esattamente il valore *81. Il resto dei valori deve essere compilato in base al modello di telefono e alle numerazione che volete inserire come BLF.

Nel campo Extension è abilitato il completamento automatico, si consiglia di utilizzarlo selezionando l'extension desiderata in modo che vengano compilati in automatico anche i campi Value Label, una volta riempiti anche questi campi sostituire il valore nel campo Extension con il valore *81

Una volta eseguita questa operazione fare ri-provisionare il telefono in modo che acquisisca le modifiche effettuate e la funzionalità è abilitata. Se volete verificare che sia stata effettivamente acquisita, collegandosi alla Web GUI del telefono e andando nella sezione DSSKey, dovreste avere una situazione come questa.


SNOM


Entrare nel sotto menù Config → Device

Individuare il telefono per cui volete configurare i BLF e cliccare sul pulsante 

Compilare i campi nella sezione Add Key come nello screenshot sottostante:

Il campo fondamentale per questa particolare marca di telefoni è Value, dove deve essere aggiunto alla coppia "Tenant ID+Extension number" il valore |*81. Il resto dei valori deve essere compilato in base al modello di telefono e alle numerazione che volete inserire come BLF.

Nel campo Extension è abilitato il completamento automatico, si consiglia di utilizzarlo selezionando l'extension desiderata in modo che vengano compilati in automatico anche i campi Value Label, una volta riempiti anche questi campi aggiungere il valore |*81 al ciò che già compare nel campo Value.

Una volta eseguita questa operazione fare ri-provisionare il telefono in modo che acquisisca le modifiche effettuate e la funzionalità è abilitata. Se volete verificare che sia stata effettivamente acquisita, collegandosi alla Web GUI del telefooi e andando nella sezione Function Keys, dovreste avere una situazione come questa.