Introduzione

E' possibile utilizzare l'app di chrome "CloudfirePBX" in alternativa ad altri gestori SIP software.

Prerequisiti

Dovrete avere sotto mano il numero della vostra estensione, la password WEB relativa e l'identificativo del vostro tenant.

L'app è specifica del browser chrome.

Guida passo-passo


Recatevi su "chrome web store" e cercate CloudFire PBX, oppure sfruttate il seguente link:

https://chrome.google.com/webstore/detail/cloudfire-pbx/jgboaockenaolafkcklcdckkpemgobpo



Nella pagina dell'app cliccare "Add to Chrome" e in seguito confermare cliccando "Add extention"

Cliccare sulla nuova icona apparsa in alto a destra (la cornetta logo del cloudpbx) per portarsi nella sezione login

(verificare eventuali pop-up e autorizzazioni per l'utilizzo del microfono da parte dell'estensione)

Inserire l'interno/estensione nel campo "Username"

Nel campo "Password" inserite la password web (diversa dalla password SIP) che trovate nella configurazione dell'extension.

Nel campo "Tenant ID" inserite l'identificativo univoco del vostro tenant (comune a tutti gli interni di un azienda).

Cliccando sull'icona della cornetta potrete comporre i numeri ed effettuare chiamate.